Ho un bilocale a Milano (zona navigli) che ho sempre affittato (da almeno 20 anni).

Ultimamente l'inquilino mi ha segnalato vari problemi all'impianto elettrico.

Sembra che io non sia obbligato a metterlo a norma a meno che non faccia lavori di manutenzione straordinaria. Giusto?
Ma la domanda che vorrei farvi, visto che siete esperti di preventivi, è: potete fornirmi qualche esempio di preventivo di impianto elettrico in modo che io riesca a farmi un'idea dei costi da sostenere nel caso decidessi di rifare l'impianto di questo bilocale?

 

 

L’architetto M.M. dice:
La sua richiesta prevede molte domande...
Normalmente per un appartamento di circa 50 mq l'impianto elettrico completo può costare € 3.000,00 + I.V.A. 
La cifra che ho scritto è indicativa, essa considera una media di 3 prese per vano, realizzazione di impianto sottotraccia, assistenze murarie, completamento impianto, dichiarazione di conformità.
L'importo che le ho scritto è indicativo, bisogna sapere che tipo di impianto vuole eseguire, quali sono le condizioni attuali dell'immobile e tanti altri aspetti.

 

L’architetto F.C. dice:
Se le condizioni sono quelle che mi ha scritto, ci sono molte probabilità che l'importo sia quello che ho riportato nella risposta

Michele copywriter

08-09-2020

0/5

0 Votes

Ti è piaciuta questa pagina?

Intervieni sul tuo impianto elettrico con le nostre imprese migliori e il tuo progetto sara' un successo!